Ingredienti:

  • 100g Spaghettoni
  • 40g Guanciale di Amatrice
  • 50g Pecorino Romano
  • 3 Tuorli d uova grandi
  • Sale, pepe qb
  • Mezzo bicchiere vino bianco (zabaione salato)

Procedimento:

Tagliate a Julienne il guanciale e rosolatelo in padella; portate ad ebollizione l’acqua salta e cuocete gli spaghetti al dente. Preparate lo zabaione, montando a bagnomaria i tuorli d’uova, aggiungete pepe, pecorino e vino bianco fino a quando il composto non diventa spumoso (incorporate aria per 5 minuti).

Componete il piatto con lo zabaione caldo a specchio sulla fondina, mettete la pasta scolata e insaporita nel guanciale. Spolverata di pecorino, un pizzico di pepe e guanciale croccante a chiudere.

Ricetta scritta dallo Chef Simone Frisullo per la Macelleria da Orazio